Nasce il primo forum italiano per l'Ingegneria Biomedica

IngegneriaBiomedica.org presenta un progetto interamente italiano: la prima Community online di condivisione di idee per l'Ingegneria Biomedica. Unisciti a noi in questo ambizioso progetto!

Sezione riservata alla presentazione per i nuovi utenti. Raccontateci di voi, incuriositeci!
#1089
Buon giorno a tutti, cercherò di essere schietto. Sto per finire la triennale in Bioingegneria a Pavia, e mi interesserebbe il corso di magistrale Clinical Engineering di Milano, dato che sono poco propenso all'informatica (se non per gli esami basilari come C, Matlab e Labview che ormai ho fatto ma senza particolare passione o interesse), mentre il corso di Ingegneria Clinica mi ha appassionato... Il mio dubbio è sull'effettivo valore di questo campo e sulle sue opportunità. Non trovo praticamente nulla online e non conosco nessuno che ci abbia avuto a che fare da vicino, e non riesco a capire se è un settore con un futuro oppure no.
Se qualcuno sa qualcosa, per favore parli hahahahah che qua rasento la disperazione...
Grazie
#1090
Ciao!
Ti inoltro la risposta di una nostra autrice , Federica Ioli, riguardo questa magistrale. Spero possa esserti utile!
Federica dice:
Ciao, purtroppo non ho esperienza diretta di questa magistrale, ma ti posso dire quello che so. È un percorso di studi molto più “strutturato”, rispetto alle altre specialistiche, che ti lasciano invece più margine nella scelta degli esami, con un tirocinio obbligatorio che ti dà la possibilità di inserirti nel mondo lavorativo e fare esperienza sul campo. So che Pavia è molto incentrata sull’informatica, sicuramente non te ne libererai con ingegneria clinica ma potresti approfondire maggiormente il lato gestionale di questa specialistica senza focalizzarti sulla programmazione, se non ti interessa. Per quanto riguarda l’aspetto occupazionale invece, la specialistica così com’è strutturata oggi è abbastanza nuova, questo è dovuto ad una spinta del mondo del lavoro verso l’ingegnere clinico come figura professionale, quindi le porte sono aperte. Inoltre, mi viene da dire che a prescindere dalla magistrale che farai, sarai un ingegnere biomedico e potrai accedere a tutto quello per cui va bene questa laurea, e con ingegneria clinica coltiverai maggiormente gli aspetti legati alla gestione ospedaliera. Spero di essere stata utile, seppur celere.
DUBBI

Ciao Gabriele, Piacere di conoscerti. Le informaz[…]

Ciao! Abbiamo sottoposto la domanda sui social. La[…]

Ciao Gabriele, come si è evoluta la cosa ad[…]

...ti piacerebbe collaborare come moderatore ?