Nasce il primo forum italiano per l'Ingegneria Biomedica

IngegneriaBiomedica.org presenta un progetto interamente italiano: la prima Community online di condivisione di idee per l'Ingegneria Biomedica. Unisciti a noi in questo ambizioso progetto!

Esperienze di studio nei corsi di laurea in Ingegneria Biomedica degli atenei italiani ed esteri
di Biomedica
#1035
Salve sono un laureando di ing. Biomedica e mi trovo molto indeciso sulla scelta della eventuale magistrale. Il mio dubbio è quello di scegliere se continuare nel ramo della bioingegneria in particolare nel digital healthcare , quindi nel ramo più informatico della bioingegneria, oppure passare direttamente ad una magistrale di ing. informatica al fine di essere più competitivo.
Qualcuno che ci è già passato può dare dei consigli?
Avatar utente
di Ste Pani
#1037
Ciao!
Penso che la scelta dipenda anche da cosa intendi fare lavorativamente parlando.

Se vuoi mantenerti sul ramo del digital healtcare, secondo me avrebbe senso che tu facessi la magistrale in questo settore specifico.

Se invece intendi lavorare nel campo informatico più generale, forse la magistrale in informatica non è una brutta scelta.
Io non ci sono passato, quindi non so dirti molto di più, però posso dirti che conosco due persone che hanno fatto una scelta simile ma con magistrale nel ramo elettronico.
Una delle due persone ha trovato lavoro in Italia nel ramo elettronico e non si occupa minimamente di biomedica, l'altra ha trovato lavoro in Germania come dottornada universitaria e si occupa di ricerca biomedica nonostante la sua diversa magistrale.

In sostanza, vedi tu cosa pensi sia più conveniente per la tua conoscenza e il tuo futuro.

Chiarissimo, grazie mille!

...ti piacerebbe collaborare come moderatore ?