Nasce il primo forum italiano per l'Ingegneria Biomedica

IngegneriaBiomedica.org presenta un progetto interamente italiano: la prima Community online di condivisione di idee per l'Ingegneria Biomedica. Unisciti a noi in questo ambizioso progetto!

Esperienze di studio nei corsi di laurea in Ingegneria Biomedica degli atenei italiani ed esteri
di Anna Filosa
#990
Salve a tutti, vorrei iscrivermi al corso d'ingegneria biomedica perché sono affascinata da questo mondo e vorrei poterlo approfondire,la mia unica paura è che venendo da un liceo classico abbia delle difficoltà a studiare materie molto tecniche. Ho letto alunci messaggi negativi su questo Forum sulla facoltà di biomedica che inizialmente mi avevano fatto scoraggiare tanto che in un primo momento avevo abbandonato l'idea e avevo pensato di iscrivermi a gestionale...ma questa non mi convince molto perché mi chiuderebbe troppo la strada mentre con biomedica ho la possibilità di spaziare in diversi ambiti....o almeno così ho capito. Detto ciò ora devo scegliere l'ateneo, inizialmente per vicinanza avevo pensato alla Federico II di Napoli ma ho letto giudizi abbastanza negativi, quindi volevo provare a Bologna o a Pisa se riesco a prendere una borsa di studio dovendomi trasferire. Dove è organizzato meglio il corso di ing biomedica? Se qualcuno è disponibile potrei avere maggiori informazioni anche sugli atenei in generale? Come sono i professori? Sono organizzate bene le lezioni?
Grazie in anticipo per le risposte!!
Avatar utente
di Ste Pani
#993
Ciao!
Riguardo alla tua paura poiché vieni da un liceo classico, posso dirti che ho avuto molti colleghi che hanno studiato al liceo classico e tutti se la sono cavata magnificamente!
Sarà anche vero che il liceo scientifico prepara meglio alle materie scientifiche, però il classico dà un miglior metodo di studio. Passato il primo anno sarà tutto più in discesa per quanto riguarda il divario classico-scientifico.

Riguardo l'università da scegliere, credo che in parte dipenda anche da che specializzazione vorresti fare
Pisa è forte nella robotica, Bologna nella biomeccanica (cioé protesi, organi artificiali, ecc...).
Quindi se hai un'idea di cosa vorrai fare sarà più semplice scegliere.

Ti scrivo qui due link utili a due pagine (se già non le hai consultate): gli Atenei italiani con corsi in ingegneria biomedica e le Professioni dell'ingegnere biomedico.
Spero possano esserti utili nella scelta.

Piccolo appunto sull'ingegnere gestionale: da quel che ho visto è l'ingegnere più richiesto in Italia e trova lavoro in modo relativamente semplice

Grazie, non capisco perché il Polito sia pi[…]

Buongiorno a tutti, stavo cercando di capire per l[…]

Ciao, preannuncio che non sono un esperto in fatto[…]

Sbocchi professionali

Ciao, se può esserti utile, tutte le person[…]

...ti piacerebbe collaborare come moderatore ?