Nasce il primo forum italiano per l'Ingegneria Biomedica

IngegneriaBiomedica.org presenta un progetto interamente italiano: la prima Community online di condivisione di idee per l'Ingegneria Biomedica. Unisciti a noi in questo ambizioso progetto!

Supporto generale e curiosità inerenti SW ed HW affini al campo biomedicale e non.
di garrivica
#1114
Buongiorno, sto per iniziare il secondo anno di ingegneria biomedica (magistrale) e mi trovo a dover acquistare un nuovo pc, dato che il vecchio mi sta abbandonando. Volendo fare un acquisto che mi duri nel tempo, quindi utile anche in futuro, per il lavoro, quali dispositivi mi consigliereste? Di base mi starei orientando su un i7 (11th) con 16gb di RAM ed SSD da 512/1000 gb, ma, a parte queste specifiche molto generiche, fatico a comprendere quali siano le differenze tra i modelli che presentano tali caratteristiche. Inoltre non mi è molto chiaro se sia meglio affidarsi ad AMD anziché Intel e se prendere un portatile con scheda grafica dedicata (cioè se a me serva o meno).
Avatar utente
di Gianmarco Rogo
#1115
Benvenuta @garrivica , piacere di averti nel nostro forum!

Lavoro nel settore dell'informatica da diversi anni e vorrei, con questa risposta, riuscire ad orientarti nella scelta di un valido strumento di lavoro. Non scriverò di marche o di modelli particolari, piuttosto lascerò indicazioni su aspetti spesso tenuti in secondo piano ma che fanno la differenza.

Il processore è, con molta probabilità, uno degli elementi più importanti per cui scegliere di conseguenza il "resto".

INTEL vs AMD: quale è migliore?
Questa è una disputa che resta da anni ancora irrisolta; sarò breve nel dirti che AMD sta facendo sorpassi notevoli (in termini di prestazioni rapportati ai costi) con gli ultimi processori della famiglia Ryzen.

Se sei confusa tra i modelli casa AMD, adotta semplicemente questo schema per paragonarli con Intel: In particolare, la serie 4xxxx dei processori Ryzen (ad esempio, Ryzen 7 4800U ) è progettata specificatamente per i laptop. Devi fare caso ad un piccolo particolare ma significante: in breve, l'ultima lettera del modello ne determina le prestazioni.
Ti indico le due lettere più comuni per i processori:
  • U = ultra low power
  • H = high performance

:arrow: Penseresti di acquistare senza dubbio un "high performance" ma considera che quest'ultimo avrà bisogno di tanta potenza e non è l'ideale per chi preferisce il laptop per la mobilità.

Dunque, per ridurre all'osso la questione ed escludendo l'utilità di una scheda grafica dedicata, ti consiglio di scegliere tra:
(a partire da) Ryzen 5 4xxxxU e Ryzen 7 4xxxxU. Nel caso ti servissero prestazioni per calcolo, dirigiti sui modelli 4xxxxH.
  • RAM: almeno 8GB, preferibile 16GB, inutile 32GB
  • Disco: l'importante che sia allo stato solido; generalmente quelli da 512GB hanno prestazioni migliori
Esempio: https://www.lenovo.com/it/it/consumer-n ... 8IPS501393

Spero di averti dato almeno qualche input utile; certamente tutto ciò potrebbe essere meglio dimensionato conoscendo realmente le attività lavorative in cui ti impegnerai.

Ciao Leo, Io non sono una esperta di sistemi di ri[…]

Dubbi post laurea

Buongiorno. Da quel che ho constatato io, al di fu[…]

Buonasera, a mio parere bisognerebbe studiare quel[…]

...ti piacerebbe collaborare come moderatore ?