Nasce il primo forum italiano per l'Ingegneria Biomedica

IngegneriaBiomedica.org presenta un progetto interamente italiano: la prima Community online di condivisione di idee per l'Ingegneria Biomedica. Unisciti a noi in questo ambizioso progetto!

Sezione riservata alla presentazione per i nuovi utenti. Raccontateci di voi, incuriositeci!
Avatar utente
di Yona
#335
Salve a tutti, sono una nuova iscritta a questo forum che reputo molto utile e interessante :D

Sono una studentessa di 18 anni del Molise (eh sì, esistiamo anche noi poveri disgraziati di questo posto ignoto :roll: ) e frequento l'ultimo anno del liceo scientifico. Da circa un anno mi sento indirizzata verso l'ingegneria biomedica, ma sono molti i dubbi che mi assillano; proprio per questo motivo sono qui: mi piacerebbe ottenere dei chiarimenti.

Ordunque, innanzitutto mi piacerebbe chiarire che non sono molto informata circa i vari atenei e le disponibilità che essi offrono, quindi mi piacerebbe ricevere dei consigli circa la città dove potrei spostarmi. Avevo pensato al Politecnico di Milano, ma allo stesso tempo non mi dispiacerebbe andare a Pavia. Mi rendo conto che è molto importante la specializzazione che vorrei prendere, e il mio grande sogno è quello di dedicarmi alla costruzione di organi e tessuti in laboratorio :)

Tuttavia, ho un altro pensiero che mi assilla: so che il settore dell'ingegneria biomedica in Italia non è molto sviluppato e che è alquanto difficile trovare un lavoro; per questo motivo, molti ragazzi scelgono di fare la specializzazione in biomedica ma di fare la triennale di un altro settore dell'ingegneria (non so se mi spiego) in modo da possedere più competenze nell'ambito lavorativo. Reputate che sia una buona scelta? So che molti fanno la triennale di ingegneria elettronica, per esempio... io avevo una mezza idea di fare invece ingegneria chimica, che potrebbe interessarmi un po' di più, e poi di specializzarmi in biomedica (ovviamente si tratta solo di un barlume d'idea, non di una scelta concreta). Mi piacerebbe ottenere dei pareri e dei consigli da gente che è più esperta di me nel campo, grazie :D

Dunque, mi scuso per questa presentazione così lunga :roll: Spero di ricevere delle risposte e dei consigli... un saluto a tutti :D :D
Avatar utente
di Gaetano Moceri
#336
Ciao e benvenuta :)
Intanto, quello che consiglio a tutti è quello di vedere i piani di studio e le materie molto attentamente. In tutta sincerità, se la tua "mezza" intenzione è quella di fare ing chimica come triennale non posso fare altro che dirti che faresti bene. A fine triennale, eventualmente puoi scegliere se continuare in chimica o spostarti! Mentre il passaggio inverso è ben più complicato (dal mio punto di vista).
Altra cosa: valuta bene su internet le possibilità lavorative per qualunque scelta tu faccia in modo da non trovarti a dover convivere con una scelta fatta e poi dovertene pentire!! (Parlo per esperienza personale)
Aiuto magistrale biomedica

Mi sono sbagliato sul Campus Biomedico di Roma: […]

Ciao. Innanzitutto, Silvia, complimenti perch&eacu[…]

Buonasera. Mi faccia capire, a lei serve solo un p[…]

...ti piacerebbe collaborare come moderatore ?